Arredare una casa è un modo per dargli un’anima. Proprio per questo, ognuno sceglie uno stile di arredamento particolare che andrà a rispecchiare i propri gusti e la propria personalità. Sappiamo benissimo che esistono tantissimi stili relativi all’arredamento di una casa, ma non per niente ognuno di noi, verterà verso una determinata predisposizione da cui ne uscirà una scelta definitiva.

E sarà proprio in base a quella che donerà alla propria casa uno stile tutto suo, con le proprie caratteristiche. Che sia il caso di arredare la prima casa, oppure stanchi del vecchio arredamento, in ambedue i casi dovremmo vagliare accuratamente i vari stili ed arrivare ad una soluzione finale. Esaminiamo insieme i tre tipi di arredo più in voga e più usati del momento.

Lo stile Shabby Chic

Arredamento Casa Stile Shabby ChicLo stile Shabby Chic è uno stile di arredamento che sta andando molto in voga in questo periodo. Notiamo che moltissime sono le persone che decidono di aprire allo stesso le porte delle loro case. E’ lo stesso termine “Shabby” che va a spiegare in maniera abbastanza trasparente quello che è lo stile di arredo stesso. La parola Shabby infatti significa invecchiato, usurato. Ma questo stile ha come missione quella di dare al vecchio una seconda possibilità.

Infatti i mobili appartenenti a detto stile, di cui si prediligono appunto i vecchi mobili intarsiati, sono poi sapientemente verniciati con le tonalità dei colori pastello che fanno molto vintage, creando appunto il famoso effetto “shabbato” che risulterà molto chic, e comunque eleganti e gradevoli alla vista. Questo stile di arredamento predilige come detto mobili antichi e dotati di fregi ed intarsi, mentre non si sposa affatto con mobili lineari e di stile moderno.

Lo stile Classico

Arredamento Casa Stile ClassicoLo stile Classico, come dice lo stesso termine, indica un genere la cui caratteristica è quella di ricercare mobili che fanno parte degli stili appartenenti ad epoche del passato. Tra le svariate tipologie preme ricordare quelli più rinomate, ovvero, lo stile barocco, lo stile liberty, o ancora lo stile Luigi VI o lo stile vittoriano. Caratteristica comune di tutti gli stili sopra citati è quella di utilizzare dei materiali particolari e diversi da tutti gli altri stili.

Si prediligono infatti il legno, soprattutto di colorazione scura, o ancora il ferro battuto ma perché no anche il marmo o ancora il vetro. Altro particolare da non dimenticare per definire questo tipo di arredo è l’importanza legata all’utilizzo di tessuti atti a creare le imbottiture per le sedie, i divani e le poltrone e per questo è particolarmente usato il velluto. Tutte componenti che sommate andranno a conferire a questo stile un senso di imponenza e quasi regalità non indifferente. Usato e prediletto da tutti coloro che sono amanti della sontuosità, conferiranno alla casa che li accoglierà un senso di classe e di lusso.

Lo stile Moderno

Arredamento Casa Stile ModernoLo stile Moderno, nettamente in contrapposizione con il precedente descritto stile Classico, ha come caratteristiche principali la linearità e la semplicità delle forme. Elementi distintivi dello stesso che vedono rappresentare in tutti i mobili relativi a questo stile un senso quasi di leggerezza. Le forme che vengono predilette sono soprattutto quelle legate alla geometria , quindi seguono lo stile di quadrati e rettangoli giocando molto sulla modularità degli stessi. La sensazione che traspare alla vista di questo stile è senza ombra di dubbio quella dell’ordine legato si alle forme ma anche ai colori usati, che sono spesso basati sulle tonalità del bianco per la categoria del neutro, o anche quello di colori dalle tonalità più forti e tipicamente colorate.

Questo stile di arredamento, sarà certamente di tipo minimalista ed entrerà nelle grazie di tutti coloro che amano quella tipologia di mobili che non danno un effetto statico, bensì dinamico. Caratterizzato da linee semplici e tratti decisi, lo stesso stile è da considerarsi in continua evoluzione, in quanto essendo legato alla contemporaneità segue con attenzione le correnti legate alla continua ricerca ed innovazione dei materiali utilizzati appunto per gli stessi mobili. Nonostante quanto sopra descritto questo stile di arredamento non mancherà di mostrarsi elegante e risulterà essere anche molto intrigante dati gli accostamenti di forme e colori spesso in contrapposizione tra loro.

Scegli il miglior stile: Shabby Chic, Classico e Moderno ultima modifica: 2015-11-23T18:22:12+02:00 da Angy Selfie