Poltrone Vintage anni 50

Poltrona Vintage in pelle

Poltrona Vintage in pelle

Tutti, ma proprio tutti, abbiamo visto diversi film anni ‘50: questo ci avrà portato l’interesse e la voglia di arredare casa nostra con degli elementi di arredo speciali come le poltrone vintage.

È certo che uno stile nasce in un’epoca ben definita: infatti,  adesso non potremmo mai capire il perché di alcune linee e soprattutto il motivo della loro creazione, perché lo stile non sarà mai lo stesso di quello di una volta. Se tutto questo non ci riguarda e se cerchiamo un rimando ai vecchi tempi, le poltrone vintage fanno al caso nostro.

Più venduto
Gardenia Poltrona Relax Quebec Patchworks Patchwork, 69 x 75 x 95
  • Design, eleganza, Comfort, Stile e Colore! Sono questi i punti chiave della poltrona...
  • Grazie alla solida struttura in Legno e alle gambe in legno di faggio, la poltrona ti...
Più venduto
HOMCOM Poltrona Vintage di Design in Velluto Verde, Poltroncina...
  • DESIGN VINTAGE: Questa poltrona unisce stile rtro e colori vivaci, dando vita a un pezzo...
  • ERGONOMICA E CONFORTEVOLE: La seduta e lo schienale sono interamente imbottiti in...
Più venduto
Yaheetech Poltrona Salotto Soggiorno Moderna Imbottita con...
  • Robusto e Resistente: questa sedia da salotto realizzata con un telaio in legno MDF e...
  • Elegante e Lucido: ispirata ad un design moderno, questa poltrona costruita per creare...

Le poltrone vintage anni ‘50 in particolar modo, sono nate dopo la guerra e proprio per questo hanno uno stile tutto particolare. Possiamo far caso alla seduta e alla spalliera che, per quanto sia comoda, ha sempre un’inclinazione poco ergonomica.

L’arredamento, così come la moda, fa trasparire in alcuni suoi tratti la condizione dell’uomo nei secoli, rappresentando in qualche modo le proprie esigenze fisiche e psicologiche. Le poltrone anni ‘50 vedono dunque una comodità raffinata ed elegante e allo stesso tempo composta e controllata.

Hanno un design formale, se così si può dire, e i materiali di rivestimento sono per lo più velluto, pelle o tessuto, materiali che verranno ripresi anche negli anni successivi. La maggior parte delle sedute anni ‘50 è a tinta unita, anche se non mancano le decorazioni floreali.

Con il passare del tempo, però, il gusto per il cambiamento e la sperimentazione di cose nuove ha decisamente portato uno stile particolare, sinonimo di modernità per l’epoca. Stiamo parlando delle poltrone canapè patchwork, sedute dai colori particolari con varie decorazioni messe insieme che marcavano non solo l’importanza funzionale dell’oggetto, ma anche la sua valenza artistica attraverso dei collage di tessuto.

Le poltrone anni ‘50 sono costituite da diversi modelli che partono dai più semplici a quelli composti, fino a quelli di design che quasi anticipano gli anni ‘60 e ‘70. In merito a questi ultimi, possiamo vedere che si passa da un modello di rimando francese con schienale curvo alla poltrona imbottita e sinuosa in pelle.

Dai modelli a tinta unita in velluto con braccioli in legno, si passa alle poltroncine patchwork piccole e comode utilizzate per le case dell’epoca.

Più venduto
Yaheetech Sedia/Poltroncina Scrivania Ufficio a Rotelle Girevole...
  • Reclinabile: la manopola di tensione dell'inclinazione pu aiutarvi a reclinare questa...
  • Materiali selezionato: Grazie all'adozione di materiali selezionato, questa sedia...
Più venduto
Sedia ufficio studio girevole regolabile in altezza perfetta in...
  • Sedia girevole da scrivania, adatta a qualsiasi area di lavoro, studio e ambiente...
  • Ideata e progettata per essere totalmente ergonomica. La forma e il design della seduta...
Più venduto
Gardenia Poltrona Relax Quebec Patchworks Patchwork, 69 x 75 x 95
  • Design, eleganza, Comfort, Stile e Colore! Sono questi i punti chiave della poltrona...
  • Grazie alla solida struttura in Legno e alle gambe in legno di faggio, la poltrona ti...

Se prima erano vistosamente utilizzate come vere e proprie sedute che componevano l’arredamento della casa, attraverso le loro forme e colori veniva esaltata la loro funzionalità. Adesso, invece, è possibile permettersi di utilizzarle semplicemente come vero e proprio oggetto singolo di arredo.

Possiamo metterle dove vogliamo, creando per loro un piccolo angolo dove poterle ammirare. I collezionisti o gli appassionati del genere sanno bene quale scegliere e, allo stesso tempo, sanno esattamente che la prima cosa da fare quando si vuole avere un oggetto simile è sempre quello di sceglierlo per bene e con cognizione di causa.

Poltrone Vintage anni 50 ultima modifica: 2015-12-22T19:45:48+01:00 da Angy Selfie

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi.

1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (4 Voti) - Agg. 2016