Un tocco di Stile con i Quadri dipinti a Mano

Quadro dipinto a manoArredare le nostre case, come avremo avuto modo di capire e poter approfondire, risulta essere non solo una semplice azione legata a gesti abitudinari, ma una vera e propria arte. Questo ci permetterà  di “vestire” i nostri ambienti con uno stile ed un tocco tutto particolare, che li renda certamente particolari e belli da vedere, ma soprattutto che si rivelino a lavoro ultimato degli ambienti tutti da vivere.

Come detto già nella precedente sezione, decidere di inserire nell’arredamento verticale delle nostre pareti uno o più quadri, renderà certamente l’ambiente, ove andremo a posizionarli, davvero elegante e prezioso.

A tal proposito, sarà bene andare a scoprire in dettaglio quale delle tipologie di quadri sono capaci di rievocare le sensazioni sopra citate, e sarà nostro dovere quello di andare a scoprire la tipologia dei quadri dipinti a mano.

Una tipologia che anche per chi non conoscesse le specifiche caratteristiche, alla sola vista ci riporta pienamente al concetto di eleganza indiscussa con l’aggiunta di un tocco di classe.

A questa tipologia di quadri appartengono senza ombra di dubbio tutti quelli che sono stati dipinti a mano. Tra quelli più preziosi, troveremo in primis quelli che usano la tecnica della pittura ad olio su tela, tecnica che si spende in modo particolare per la realizzazione di quadri che possono essere catalogati nella tipologia dei quadri di impostazione classica.

Tutti i quadri di questo genere hanno delle caratteristiche molto particolari, che saranno facilmente intuibili anche dai non esperti del settore. A partire dai soggetti rappresentati, ma a seguire anche per il tipo di cornice che andrà a coronarli.

Quadro moderno dipinto a manoTra i soggetti più diffusi infatti per i quadri classici troveremo certamente soggetti che riguardano particolari scorci di scene di vita quotidiana, o ancora donne bellissime d’altri tempi ma anche natura morta di ogni genere. Grazie anche ai colori usati ed alle sfumature che li rendono unici ed inimitabili, ci riporteranno con la mente a luoghi lontani ma mai superati, carichi di fascino ed eleganza.

Per quanto riguarda le cornici invece sarà facile trovare dei quadri circondati da sontuose cornici in legno, spesso lavorato, che potrà mantenere la sua colorazione naturale. Qualora fossimo alla ricerca di un quadro al top dell’eleganza potremo optare per quadri la cui cornice è finemente colorata usando vernici in oro o altre colorazioni che rendano questo particolare effetto lusso.

Sarà possibile trovarli in moltissime dimensioni, da quelli piccoli a quelli grandi, così da riuscire a scegliere la soluzione più adatta alla nostra parete ed alle sue dimensioni. In base a questo sceglieremo anche se posizionarli nel nostro soggiorno, ad esempio dietro ad un bellissimo divano in pelle, ma anche nella nostra camera da letto. A patto che queste seguano la linea dell’arredo classico ad esempio uno stile Luigi XI, o ancora nel nostro ingresso dove faranno da cornice al nostro corridoio.

Insomma una vasta gamma di scelta, che come unica certezza ci darà quella di aver portato a casa nostra un oggetto carico di stile inconfondibile.

Ma oltre a questa tipologia riferita ai quadri in stile classico, troveremo sempre per i quadri dipinti a mano un’altra tipologia legata più al moderno, cosa che sarà inevitabile da notare in primis dai soggetti in essi rappresentati.

Stavolta non più bellissime dame o paesaggi incantati, ma forme astratte e iper colorate, che certamente andranno a sposarsi benissimo in tutti quegli ambienti arredati in stile moderno, dove la parola d’ordine è il minimal.

Anche in questo caso, ci renderemo conto della loro categoria di appartenenza non solo dai soggetti ma anche dalle cornici che stavolta sembrano sparire come per incanto.

Quadro dipinto a mano stile classicoProprio così: proprio perché legati all’essenzialità, la stragrande maggioranza di questi quadri non avranno nessuna cornice, in quanto saranno loro stessi con la loro propensione di essere di forte impatto visivo a non aver più bisogno di nessun supplemento aggiuntivo.

Anche per questa tipologia potremo trovarli in tantissime dimensioni, sempre da scegliere in relazione alla parete che decideremo di arredare, e si collocheranno bene in tutti gli ambienti. Dal soggiorno, alla cucina, alla zona notte, ma anche al nostro studio, insomma ovunque decideremo di portare una ventata di colore lontana da schemi comuni.

Resterà solo l’imbarazzo della scelta quindi, avendo come unica certezza che nella scelta di un quadro per il nostro arredo verticale, riusciremo certamente ad individuare quello che più fa per noi.

Quadri

Un tocco di Stile con i Quadri dipinti a Mano ultima modifica: 2016-02-02T11:16:40+02:00 da Angy Selfie
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (7 Voti) - Agg. 2016