Meglio i Faretti o le Plafoniere? Ecco la Miglior Soluzione

Plafoniera in Stile modernoIl nostro caro nido domestico ha come abbiamo detto bisogno di godere, annesso ad altri fattori, di un buon impianto di illuminazione che ci permetterà se vagliato in ogni suo dettaglio di poter vivere al meglio ogni ambiente relativo alla nostra casa così da poter ritrovare in ognuno di essi la giusta atmosfera da noi ricercata.

Sappiamo bene che non possiamo cadere nell’errore di scegliere un’unica tipologia di illuminazione per tutte le stanze, in quanto sappiamo che ve ne sarà di una tipologia ben precisa per ogni ambiente. Ma questo non basta, in quanto spesso, nella ricerca di detto elemento, non andiamo anche a ricercare la tipologia di lampadario adibita alla stessa funzione.

Il mercato ci offre una scelta davvero infinita a tal proposito e non si deve cadere nel banale errore di scegliere il tipo di lampadario destinato ad una determinata stanza solo in base al suo aspetto esteriore tralasciando così la ricerca della caratteristica prima descritta, in quanto sappiamo bene che ad ogni tipo di lampadario corrisponderà un tipo di lampadina da usare differente rispetto ad un’altra, in merito alla luce emessa e via dicendo.

Fatta questa premessa andremo a risolvere uno dei tanti dubbi che ci affligge ed a chiarire a quali ambienti si adatti meglio l’uso dei faretti ed a quale sia adatti invece l’uso di una plafoniera. Partendo sempre dalle zone adibite all’ingresso e quindi al corridoio, possiamo affermare che è consigliabile l’uso di faretti in quanto non necessitando di una luce molto forte, bensì diffusa, basteranno dei faretti che genereranno un tipo di illuminazione di almeno 150 lux.

Passando invece a prendere in esame gli ambienti relativi alla zona living, destinati solitamente a tutte quelle attività che possiamo definire di relax, quali ad esempio la lettura o la visione della tv, possiamo affermare che necessitano di vari tipi di illuminazione all’interno dello stesso ambiente, quindi dovranno essere dotati di più interruttori che permetteranno di usare uno o l’altra tipologia di luce a seconda dell’uso che ne dovremo fare.

Faretti Led su BinarioIn questi casi la scelta verterà certamente sull’uso di faretti od in alternativa di piantane da terra. Se invece spostiamo la nostra attenzione sull’ambiente relativo alla cucina, possiamo affermare che la scelta ideale dovrà essere orientata verso l’uso di una plafoniera in quanto capace di diffondere la luce in tutto l’ambiente, ma nessuno esclude che oltre a questa si possano inserire anche dei faretti posizionabili in punti ben precisi come ad esempio i pensili situati sopra il piano cottura, per avere un tipo di illuminazione diretta e quindi più forte.

Per quanto riguarda invece le camere relative alla zona notte, possiamo affermare che la scelta anche in questo caso verserà sulle plafoniere in grado di generare un tipo di luce soffusa adatta a questo ambiente. Per concludere prendendo in esame gli ambienti relativi al bagno, è consigliabile orientarsi sull’utilizzo di faretti direzionati anche in questo caso verso quelle zone che richiedono maggiore luminosità, sia che essi siano a muro sia che invece siano posizionati su binario.

Faretti

Meglio i Faretti o le Plafoniere? Ecco la Miglior Soluzione ultima modifica: 2015-12-11T17:25:00+02:00 da Angy Selfie
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (6 Voti) - Agg. 2016