Migliori Specchi Ingranditori: A cosa Servono e Modelli

Specchio Ingranditore da Tavolo con corniceLo specchio è da sempre un oggetto da associare alla bellezza ed al culto della stessa. Ambito ed amato in particolar modo dalle donne che sin dai tempi più lontani hanno riservato al culto della loro persona e quindi della loro bellezza un posto particolare ed hanno trovato nello specchio quel fedele amico a cui lasciare l’onore ed il piacere di riflettere la loro immagine.

Ricorrente anche nel mondo delle fiabe, eccolo ritrovato tra le mura delle nostre case, nei posti più disparati grazie anche all’avvento di nuove tipologie di specchi, ma pur sempre presente e  pronto ad assolvere la sua funzione. Come ci sarà oramai noto, in commercio  esistono una moltitudine di tipologie di specchi, atti ad assolvere una o l’altra funzione, sia che essa sia quella di arredare, sia che essa sia quella di decorare, ma non va dimenticato che lo specchio può assolvere anche una specifica funzione in tema di bellezza.

Prenderemo oggi in esame la tipologia di specchi che rientrano tra quelli denominati ingranditori. Amati dalle donne che ne fanno un larghissimo uso per i loro momenti dedicati al make-up od in generale alla cura del viso, ecco che questa tipologia di specchi andrà ad essere per loro quel dettaglio in più che non può e non deve mancare nelle loro case. E’ facile trovare questa tipologia di specchio in ambienti specifici della nostra casa.

A tal proposito, preme dire che ne esistono davvero una vasta gamma, che possiamo distinguere tra specchi ingranditori da bagno, specchi ingranditori da viaggio e specchi ingranditori da tavolo.  I primi, sono quegli specchi che grazie a delle particolari caratteristiche possono essere fissati alla parete del nostro bagno con estrema facilità. Di solito la loro collocazione è da ricercare nell’ambiente bagno ,vicino ad una finestra per ricercare la luce naturale o vicino allo specchio da parete posizionato di solito sopra il lavabo.

Esistono specchi ingranditori da bagno di diverse forme e tipologie che hanno a seconda delle loro caratteristiche la capacità di ingrandire l’immagine riflessa fino a sei, otto, dieci ma anche venti volte a seconda del fattore di ingrandimento di cui sono dotati. Rotondi o quadrati, più o meno grandi a seconda dello spazio a nostra disposizione per la relativa collocazione, questi specchi sono spesso dotati nei modelli più classici di un braccetto estensibile che permetterà a chi andrà ad utilizzarlo di spostarlo a suo piacimento.

Dotato anche di un sistema che permette allo stesso di essere rotato, questa tipologia di specchio sarà davvero il top per ogni donna che è alla ricerca continua di dettagli che non possono essere trascurati anzi che vanno vagliati con estrema cura. Ideali quindi per il make-up ne esistono anche dei modelli da bagno che saranno fissati al muro con delle particolari ventose.

Grazie a questo innovativo sistema potremo con tranquillità attaccare lo stesso direttamente allo specchio da parete o anche alle piastrelle del nostro bagno e potremo decidere di spostarlo da un posto all’altro e ricercare così la giusta luce che ci serve in quel determinato momento. Ma come detto, esistono in commercio per questa tipologia di specchi ingranditori anche quelli da viaggio. Disponibili in tantissime forme e dimensioni, in versione singola o doppia, vengono studiati per essere inseriti facilmente nelle borse o nelle pochette da viaggio, per essere sempre impeccabili e perfetti.

Data la fascia di utilizzo, questa tipologia sarà arricchita da piccoli particolari che riportano fedelmente l’impronta delle donne. Ma ancora ne esiste un’altra tipologia, ovvero quella degli specchi ingranditori da tavolo. Questo genere di specchi ha una collocazione particolare che va ricercata senza ombra di dubbio nelle camere da letto. Si, perché sono molte le donne che decidono di crearsi un angolo dedicato alla loro bellezza, il famoso angolo beauty, di solito arredato con delle elegantissime toelette su cui non può inevitabilmente mancare appunto uno specchio ingranditore da tavolo.

Specchio Ingranditore da Parete con braccettoAnche per questa tipologia è facile trovarlo sia nella forma rotonda sia in quella quadrata e spesso li troveremo adornati con delle cornici più o meno spesse e realizzate sia in legno sia in altri materiali a seconda del modello che andremo a scegliere. La differenza rispetto a quelli da bagno sta nel fatto che questi specchi sono inseriti in un particolare basamento che permetterà allo stesso di avere un’ottima aderenza e quindi un utilizzo migliore.

Specchi

Migliori Specchi Ingranditori: A cosa Servono e Modelli ultima modifica: 2015-12-02T19:00:26+02:00 da Angy Selfie
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (6 Voti) - Agg. 2016