Ecco come Arredare l’Ufficio con le Tende

Tende per l'UfficioArredare gli spazi in cui viviamo, come detto in precedenza, è un’esigenza reale che si mostra a noi puntualmente e che ha come unico fine quello di riuscire a rendere gli stessi spazi il più possibile funzionali e belli da vedere. Questa attività, se così si voglia definire, non è utile e valida solo per gli ambienti relativi alla nostra casa. Si presenterà infatti in tutti gli altri spazi, al di fuori delle nostre mura domestiche, che ne prevedano comunque la nostra presenza e quindi il relativo utilizzo.

Tra i tanti esempi che potremo riportare e prendere in considerazione, andremo a vedere in dettaglio uno degli ambienti che è definibile come una seconda casa. Stiamo parlando del nostro ufficio, luogo che per lavoro ci vede presenti all’interno di esso per moltissime ore della giornata.

Ecco che, proprio per questo motivo, sarà importantissimo curare ogni aspetto e quindi anche ogni dettaglio dell’arredamento dello stesso, così da renderlo perfetto e adatto alla nostra presenza costante.

Moltissimi sono gli elementi da vagliare nell’arredo del nostro ufficio, dai mobili, alle sedute, alla tinta delle nostre pareti, ma fin ultimo, tra i particolari che non possiamo affatto tralasciare, troviamo anche in questo caso le nostre tende.

Inserire una tenda nel nostro ufficio, come vedremo all’interno di questa sezione, significherà infatti andare ad inserire un oggetto che si dimostrerà indispensabile sia per quanto riguarda l’aspetto estetico, sia per quanto riguarda l’aspetto funzionale.

Partiamo dal presupposto che l’ufficio è un luogo non di relax ma di lavoro, e come tale deve rispecchiare determinate caratteristiche che non possono essere tralasciate.

Prima tra tutte va presa in considerazione l’illuminazione della stanza. Per rendere bene e non generare nel reale utilizzatore un senso di spossatezza e di fatica, sarà opportuno utilizzare degli ambienti dotati di un’illuminazione di tipo naturale, abbastanza forte che non può essere sostituita da quella artificiale.

Tende da UfficioQuindi per avere una buona illuminazione naturale il nostro ufficio dovrà essere munito di più finestre, ed ecco entrare in gioco le nostre tende.

Decidere di inserire quindi una o più tende all’interno del nostro ufficio sarà da considerarsi una scelta ottima in quanto andranno a regolare il fascio luminoso che filtra dalle finestre al fine di creare il giusto livello di illuminazione.

Ecco perché anche per questo tipo di tende sul mercato troveremo una vastissima gamma di scelta sia in tema di modelli che di colori e materiali, al fine di riuscire anche in questo caso ad adattarle allo stile di arredo del nostro ufficio. Ma un altro aspetto che non ci può sfuggire nell’utilizzo delle tende per il nostro ufficio è quello legato al fattore privacy.

Supponiamo quindi che il nostro ufficio si trovi in uno stabile situato a piano terra, e quindi come tale esposto al contatto diretto visivo con i passanti. Ciò risulterebbe fastidioso e di intralcio in senso lavorativo sia per chi è all’interno che sarebbe inevitabilmente distratto e disturbato da quello che succede fuori, sia per chi è appunto di passaggio e andrebbe quasi certamente a sbirciare all’interno dell’ufficio stesso.

Ecco quindi che andare ad inserire una tenda, sarà utile non solo per quanto riguarda la ricerca del giusto grado di illuminazione, ma anche per una questione di privacy.

Ne esistono a tal proposito di tantissimi modelli atti a soddisfare non solo il lato estetico, quindi finalizzato all’abbinamento con il resto del mobilio e vari complementi di arredo, ma anche per andare a svolgere bene la funzione sopra descritta.

Troveremo infatti modelli di tende alla veneziana, che sono quelli che più comunemente troveremo negli uffici, che andranno ad assolvere ambedue le funzioni. Disponibili in tantissimi materiali tra cui l’alluminio, la plastica ed il metallo che grazie ad un sistema munito di una particolare corda, andranno a permettere di regolarne bene l’apertura a seconda del nostro gusto o della nostra esigenza.

Tende adatte per l'ufficioMa esistono anche modelli molto più sofisticati se così si vogliano definire dette a rullo che potremo trovare sia nella soluzione a rotolamento manuale che in quella elettrica. Dotati infatti di un particolare sistema permetteranno alla nostra tenda di scorrere dall’alto verso il basso al fine di decidere bene il grado di apertura che ci soddisfa di più.

Fin ultimo non vanno dimenticate le classiche tende realizzate in tessuto, che a differenza delle prime due tipologie descritte, andranno a ricoprire perfettamente la funzione legata all’estetica. Infatti ci troveremo dinanzi una vastissima gamma di scelta che ci permetterà di trovare il modello che più ci piace.

Insomma, tanti modelli e tante combinazioni, con l’unica certezza che andare ad inserire una o più tende nel nostro ufficio si rivelerà davvero una soluzione ottima in tema di bellezza e di privacy.

Tende

Ecco come Arredare l’Ufficio con le Tende ultima modifica: 2016-02-19T17:33:57+02:00 da Angy Selfie
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (7 Voti) - Agg. 2016