Come creare le Tende all’Uncinetto: Tutorial e Materiali

Tenda all'uncinettoL’arte di decorare gli ambienti interni della nostra casa grazie all’aggiunta di uno o più oggetti o complementi di arredo, diventa giorno dopo giorno, una delle attività preferite da molti. In principal modo però questo speciale compito viene assolto dalle donne, che amanti innate del bello nel senso più assoluto, vanno sempre alla ricerca di preziosi oggetti che andranno a donare alle loro case quel pizzico di magia tanto ricercato.

Come ben sappiamo tantissime sono le possibilità che si aprono a noi, ed è proprio grazie a questa vasta gamma di scelta che trovare quel prezioso particolare di cui sopra si parlava, sarà un’impresa abbastanza semplice.

Tanti stili, tanti oggetti, ma tra i tanti prenderemo in esame ancora una volta le tende, ma stavolta dotate di una caratteristica che le renderà uniche nel vero senso della parola.

Stiamo parlando delle tende realizzate all’uncinetto che sembrano, giorno dopo giorno prendere sempre più piede nel nostro arredamento. L’uncinetto si sa è un’arte che risale a tempi antichissimi, ma che con sapienza e dedizione non è mai stata abbandonata, anzi è sempre più valorizzata e riportata alla nostra contemporaneità.

Ed ecco che non potevano mancare, tra i tanti oggetti realizzati con questa bellissima tecnica anche le tende. Come ogni oggetto dotato di questo stile risulterà, qualunque sia la sua collocazione, davvero unico, in quanto essendo lavorato e quindi realizzato totalmente a mano, sarà impossibile da ricercare in un negozio.

La ricchezza di questo genere di tende sarà appunto da andare a ricercare nella loro manifattura tutta artigianale, che impreziosirà davvero la stanza in cui decideremo di andare ad utilizzarle, donandogli un tocco di fascino irripetibile.

L’idea di realizzare una tenda all’uncinetto spesso ci inibisce, in quanto secondo il nostro pensiero erroneo, consisterebbe nello spendere troppo tempo e magari non considerandoci all’altezza della situazione abbandoniamo questa bella idea.

Tenda fatta a manoMa in questa sezione andremo invece a spiegare ed a vedere che non sarà poi così difficile e, che se pur impiegando del tempo, avremo un risultato finale che ci riempirà di gioie e di stupore.

Esistono diverse soluzioni per quanto riguarda le tende all’uncinetto che possiamo classificare nelle tende totalmente realizzate all’uncinetto, ed in quelle che invece ne portano solamente una parte, come ad esempio quelle in lino, spesso rifinite con un bellissimo pizzo. In questo caso basterà munirsi di lino per realizzare la tenda, di cotone e di un uncinetto che si adatti alla stessa lavorazione.

Il colore del cotone scelto per questo genere di tenda è solitamente da ritrovarsi nel bianco o nelle varie tonalità cromatiche del beige, colori che si adattano perfettamente al colore del lino.

Dopo aver scelto il colore del nostro filato passeremo alla lavorazione dello stesso, e lo faremo iniziando con una catenella da cui poi andremo diligentemente a far seguire il nostro lavoro seguendo l’apposito schema.

Una volta completato quindi il nostro lavoro, passeremo ad inserirlo nella nostra tenda. Ricordiamo che solitamente questo tipo di lavoro va inserito nella parte bassa della tenda, ma non è insolito andarlo a trovare anche nella parte centrale. Altra possibilità che si apre a noi, come detto sopra, è invece quella di realizzare una tenda completamente all’uncinetto ed in questo caso andremo a parlare di tende a maglia.

Realizzare una tenda di questo genere quasi certamente ci farà impiegare molto più tempo rispetto al modello precedente, ma avremo come risultato finale una tenda che non passerà di certo inosservata.

Importante in questo caso è innanzitutto andare a scegliere il motivo, ovvero il tema che la nostra tenda dovrà avere. Scelto questo, passeremo alla successiva fase della scelta del filato e del colore da donare alla nostra tenda. Sarà possibile farlo scegliendo tra i tantissimi tipi di filato, che spesso sarà il cotone nelle varie dimensioni o altro materiale scelto da noi, compresa la lana.

Naturalmente è basilare capire la collocazione della nostra tenda in fase finale, perché scegliere di realizzare una tenda di lana per il bagno si dimostrerà una scelta erronea. Viceversa scegliere di realizzare una tenda in cotone sottile per inserirla in cucina sarà altrettanto errata come scelta.

Tenda fatta all'uncinettoQuindi una volta chiarite le idee relative alla collocazione della nostra tenda, e scelto il filato e il relativo uncinetto, passeremo anche in questo caso a scegliere il modello e quindi lo schema.

Una volta terminata la nostra lavorazione potremo passare ad aggiungere piccoli dettagli che renderanno la nostra tenda realizzata all’uncinetto ancora più particolare. Ad esempio piccolissime perline, o qualora cercassimo qualcosa di più vistoso, potremo optare per l’aggiunta di piccoli fiori magari colorati e sempre realizzati con la stessa tecnica.

Insomma, anche in questo caso, si apre a noi una vastità di scelta che ci lascerà stupiti nel trovare sempre e comunque la soluzione migliore, con l’unico fine di ottenere un risultato dotato di impareggiabile bellezza.

Tende

Come creare le Tende all’Uncinetto: Tutorial e Materiali ultima modifica: 2016-02-18T18:43:36+02:00 da Angy Selfie
1 Stella2 Stelle3 Stelle4 Stelle5 Stelle (7 Voti) - Agg. 2016